giovedì 12 maggio 2016

Per esempio

(Grazie ad Angelo.)

Cliente: "Senta, devo fare un regalo a un mio amico che è in città per tenere una conferenza. Cosa mi consiglia?"

Libraio: "Preferisce un saggio o un romanzo?"

Cliente: "..."

Libraio: "..."

Cliente (prendendo in mano un libro): "Questo per esempio cos'è?"

Libraio: "Un romanzo."

Cliente: "Ah, no, no, grazie. Un romanzo, no. Preferirei qualcosa che faccia ridere."

Libraio: "..."

6 commenti:

  1. Sono dell'idea che i librai dovrebbero essere armati dallo stato.

    RispondiElimina
  2. Meglio di no. Poi dovremmo fare anche una legge sulla "giusta punizione"... e poi i clienti chiederebbero la parità dei diritti!

    Piuttosto dichiariamoli specie protetta!

    RispondiElimina
  3. Hera
    Ho dovuto leggere due volte per capire la faccenda...e dopo la seconda, l'ho riletta una terza volta. La predo come una nonsense, questa. Però, la prossima volta, è meglio munirsi di fucile contro certa clientela.

    RispondiElimina
  4. Consiglio "Le barzellette di Totti" o qualsiasi cosa abbia partorito ultimamente la Littizzatto

    RispondiElimina
  5. Io avrei consigliato L'antica arte di mettersi le dita nel naso di Roland Flicket o Porca Vacca di David Duchovny.
    Mirela

    RispondiElimina