domenica 29 marzo 2015

Per una persona che

Cliente: "Ciao, mi consigli un romanzo per una persona che ama gli animali?"

Io: "Va bene. Vediamo..."

Cliente: "Anzi, anche per chi non ama gli animali. Non è importante."

Io: "Ok."

Cliente: "E non dev'essere per forza un romanzo. Pure un saggio va bene."

Io: "Dunque..."

Cliente: "Ma anche qualsiasi altro genere, eh! Poesia, illustrati ecc."

Io: "..."

Cliente: "Insomma, un libro. Consigliami un libro, ecco."

--------------------

(Scusate, ma il mio alter ego serio mi prega di dirvi che fra poco meno di un mese, esattamente il 23 aprile, uscirà questo suo libro, e che maggiori informazioni, se volete, le trovate qui: clic.)

giovedì 26 marzo 2015

Qualcuno mi spiega il significato di tutto ciò?

Cliente: "Avete letteratura estatica?"

Io: "Mi scusi, letteratura...?"

Cliente: "Estatica, estatica!"

Io: "Estatica? Ehm, forse intende letteratura estetica?"

Cliente (sbuffa): "Nooo. Vabbè, senta, che libri trattate qua?"

Io: "Ehm, narrativa, saggistica, poesia...."

Cliente: "Insomma, tutti libri scritti da autori (sic)."

Io: "..."

Cliente: "..."

Io: "Sssssì, tutti i libri che abbiamo sono scritti da uno o più autori."

Cliente: "E allora qui per me non c'è niente." (Va via senza salutare.)

venerdì 20 marzo 2015

Diario di una

Cliente: "Ciao, avete Il diario di una chiappa?"

Io: "..."

Cliente: "Schiappa, scusa! Il diario di una schiappa. Ehm, ce l'avete?"