giovedì 19 gennaio 2017

L'inestinguibile ponderatezza

CLIENTE: "Avete… L'inestinguibile… ponderatezza… di qualcosa? L'autore non me lo ricordo."

LIBRAIO: "Kundera, per caso?"

CLIENTE: "Mi pare di sì."

LIBRAIO: "Allora forse cercava L'insostenibile leggerezza dell'essere?"

CLIENTE: "Bravo, è quello!"

LIBRAIO: "Glielo prendo… Eccolo."

CLIENTE: "Grazie, grazie. Oh, meno male che voi librai conoscete tutto il catalogo MONDIALE a memoria!"


(Grazie a Carlo.)

mercoledì 18 gennaio 2017

Schim… Scom…

CLIENTE: "Mi scusi, avete niente di quella scrittrice… ? Schim… Scom… Risk..."

LIBRAIA: "Némirovsky?"

CLIENTE: "Lei! Come ha fatto?!"


(Grazie a S.)

martedì 17 gennaio 2017

Cose che non si sentono mai dire in una libreria

– «Sono proprio contenta/o di aver letto le 50 sfumature di nero; ha risolto in un colpo solo tutti i conflitti e i temi sollevati dai primi due volumi.»

– «L'ultimo libro di Fabio Volo mi ha proprio messo voglia di leggere qualcosa di Borges. Ce l'avete?»

– «Sai cosa vorrei comprare e leggere? Nuovi argomenti.»


(Nuova rubrica, forse, ispirata da Cristiano: grazie.)

--------

I libri di Borges: clic
Quelli di Fabio Volo: clic
Nuovi argomenti: clic